Utilizziamo i cookie per offrirvi una corretta e migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare si acconsente implicitamente all’utilizzo dei cookie, per maggiori dettagli vedi la Cookie policy

MITSUBISHI KIRIGAMINE ZEN MSZ-EF42VE2B+MUZ-EF42VE 15000 BTU

Spedizione Gratis

Consegna in 48 Ore

Ordine Telefonico

800 810 150     9:30 - 14:00 | 15:30 - 22:00

         Clicca e Vedi

Marca: MITSUBISHI ELECTRIC KIRIGAMINE ZEN
Codice Prodotto: MSZ-EF42VE2B+MUZ-EF42VE
Disponibilità: In Magazzino
€1.785,00 €1.249,00
Risparmi: €536,00 (30%)
Prezzo Iva inclusa
Qtà: Acquista
Scheda Tecnica  

CONSEGNA IN 48 ORE IN TUTTA ITALIA!

 

LA SPEDIZIONE E' SEMPRE GRATUITA PER ORDINI DI IMPORTO SUPERIORE € 50,00.

 

LA SPEDIZIONE E' GRATUITA PER L'ACQUISTO DI QUALSIASI FILTRO A MARCHIO EVERPURE.

 

In Caso di Pagamento in Contrassegno:

Per Ordini di importo fino a € 300,00 al totale dell’ordine sono aggiunti

€ 3,50 per Spese di Ritiro Contrassegno che tutti i Corrieri addebitano.

 

Per Ordini di importo superiore a € 300,00 va aggiunto al totale Ordine 

il 2% per Spese di Ritiro Contrassegno che tutti i Corrieri addebitano

.

La Merce Viaggia Assicurata per tutti gli Ordini Sueriori a € 500,00

 

 

 

DETRAZIONE IRPEF 

  

                             

 

Premesso che consigliamo a tutti i nostri clienti di chiedere informazione al proprio

 

commercialista o CAF oppure al Call Center

 

dell'Agenzia delle Entrate al Numero Verde 848 800 444 

 

 per avere la certezza di usufruire delle agevolazioni fiscali previste

 

dalle normative in vigore offriamo una prima Guida agli Incentivi Fiscali.

 

 

Requisito previsto dall'Agenzia delle Entrate per usufruire della detrazione IRPEF è il pagamento

 

dei climatizzatori tramite Bonifico Bancario.

 

Il bonifico  bancario deve essere eseguito su apposito modello predisposto.

 

La detrazione prevista è del 50% del Costo Sostenuto per l'acquisto

 

di Climatizzatori Inverter a Pompa di Calore

 

e del 65% per le opere finalizzate al risparmio energetico.

 

 

 

I dati che deve contenere il bonifico per essere valido ai fini della detrazione sono:

 

Codice fiscale di chi effettua i pagamenti e quindi beneficia della detrazione

 

se la spesa per i lavori di ristrutturazione è sostenuta

 

da più soggetti occorre indicare il codice fiscale di tutte le persone che beneficiano della detrazione.

 

 L'indicazione della legge che regola la detrazione:

 

Detrazione IRPEF 50% AI SENSI DELLA LEGGE DPR 917-1986-TUIR ART. 16BIS (ex 449/97) e succesive modifiche ed integrazioni,

 

ACQUISTO CLIMATIZZATORE INVERTER CON POMPA DI CALORE, Ragione Sociale,

 

Partita IVA Numero e Data di Fattura di chi vende il climatizzatore.

 

 

 

 

Esempio di Causale da indicare sul bonifico bancario per Detrazione 50%

Per acquisti entro il 31 Dicembre 2016

 

 

Causale del Versamento: 

 

Detrazione IRPEF 50% AI SENSI DELLA LEGGE DPR 917-1986-TUIR ART. 16BIS (ex 449/97)

 

e successive modifiche ed integrazioni ACQUISTO CLIMATIZZATORE INVERTER CON POMPA DI CALORE"

 

Fattura N. .......   del.......  Dual GM s.a.s Partita Iva 06269110828.

 

 

 

 

Esempio di Causale da indicare sul bonifico bancario per Detrazione 65% Risparmio Energetico

 

 

Lavori di riqualificazione energetica

 

Detrazione 65%, ai sensi dell’art. 1, commi 344-347, legge 27 dicembre 2006, n. 296

 

e successive modifiche ed integrazione. Fattura N°……. del…… Dual GM s.a.s. Partita IVA06269110828

 

 

 

 

DETRAZIONI FISCALE 65% PER INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

 

 

Dal 1° gennaio 2008 l’agevolazione si applica anche alle spese per sostituzione di impianti di

 

Climatizzazione invernale con pompe di calore.

 

La detrazione IRPEF del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica sul patrimonio edilizio esistente, è stata introdotta con

 

la Legge Finanziaria 2007. Beneficiari della detrazione fiscale 65% sono tutti i proprietari di Immobili

 

già esistente su cui vengono fatti interventi di riqualificazione energetica con lo scopo di ottenere una riduzione dei consumi energetici.

 

 

Gli interventi di riqualificazione energetica di edifici già esistenti danno diritto ad una detrazione dall’imposta lorda,che può essere fatta valere

 

sia sull’Irpef che sull’Ires, pari al 65% delle spese sostenute entro il 31 Dicembre 2016.

 

 

 

La detrazione IRPEF 65% spetta per le spese sostenute per:

 

nuo per la climatizzazione invernale inferiore di almeno il 20% rispetto ai valori riportati in un’apposita tabella

 

(i parametri cui far riferimento sono definiti con decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 01/03/2008, così come modificatoeto 26/01/2010).

 

Il valore massimo della detrazione è pari a 100.000 euro.

 

 

 

Le condizioni per poter usufruire della detrazione fiscale 65% sono le seguenti:

 

 

Costo della manodopera evidenziato in fattura

 

 

Asseverazione per la detrazione fiscale 65% sugli interventi di riqualificazione energetica, che attesti che l’intervento risponde ai requisiti

 

tecnici richiesti. L’asseverazione può essere sostituita dalla dichiarazione del direttore lavori o, nel caso di sostituzione ed installazione

 

di Caldaie a Condensazione con potenza inferiore a 100 kW, dalla certificazione dei produttori.

 

 

L’unità immobiliare o l’edificio oggetto dell’intervento deve possedere l’attestato di certificazione energetica

 

o l'attestato di qualificazione energetica (AQE), in quelle regioni che non hanno ancora legiferato in materia di certificazione energetica

 

non è necessario l’attestato di certificazione energetica dell’edificio per la sostituzione di finestre ed infissi e

 

l’installazione di pannelli solari per interventi successivi al 2008 così come per la sostituzione dell’impianto termico

 

con caldaia a condensazione a partire dal 2009.

 

 

Le spese sostenute devono essere pagate tramite bonifico bancario, con l'indicazione precisa della causale di versamento:

 

 

Le migliorie devono essere attestate o da un tecnico o da un certificato del produttore.

 


Scheda informativa su interventi e spese.

 


Per accedere a detta agevolazione si dovrà provvedere al pagamento del bene acquistato esclusivamente tramite bonifico bancario o postale.

 

 

FILTRI ACQUA ITALIA fornirà, previa richiesta da parte degli interessati, il certificato del Produttore

 

 

attestante la conformità del bene medesimo alle specifiche previste dalla normativa.

 

 

 

 

Per visionare la guida alle detrazioni la invitiamo a consultare il sito

 

dell’Agenzia delle Entrate cliccando nel link sotto.

 

Vi consigliamo anche di rivolgervi al vosto Commercialista e/o CAF

 

inoltre per i contribuenti è disponible il Numero Verde dell’Agenzia delle Entrate

 

848 800 444 per maggiori delucidazioni e per conoscere se si hanno

 

i requisiti per usufruire della Detrazione IRPEF.

 

 

                                

MITSUBISHI KIRIGAMINE ZEN MSZ-EF42VE2B+MUZ-EF42VE 15000 BTU

 

Mitsubishi KIRIGAMINE ZEN MSZ-EF42VE2B/MUZ-EF42VE 15000 Btu NERO

Design Elegante Dimensioni Compatte Silenziosità e Tecnologia KIRIGAMINE ZEN 

 

Elevata Efficienza Energetica Stagionale

 Grazie all'accurata progettazione di tutti i componenti e l'uso di tecnologie all'avanguardia,

l'efficienza energetica raggiunge livelli straordinari anche su base stagionale.

 

Classe Energetica 

 

Mitsubishi Serie MSZ-EF Kirigamine Zen

I climatizzatori Inverter a Pompa di Calore Kirigamine ZEN

sono stati pensati come veri e propri complementi d'arredo.

Design raffinato, sobrio e compatto.

Tre colorazioni, bianco, nero lucido e argento satinato.

Massima silenziosità (solo 21 d(B)A)

 

 

ECO CONTRIBUTO RAEE COMPRESO

L'ecocontributo RAEE è il contributo ambientale Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

(RAEE è l’acronimo che indica Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).

 

 

 

Wi-Fi on line Controller 

Il dispositivo WiFi per accendere e gestire il climatizzatore ovunque vi troviate tramite Smartphone e/o Tablet.

 

 

 

 

 

                                                          

 

 

 

Il Refrigerante R-410A

 

L'R-410A è un fluido refrigerante composto da R32  e R125, entrambi idrocarburi fluorurati. Trova largo impiego nei condizionatori d'aria, dove ha rimpiazzato i freon in seguito alla messa al bando totale nei paesi dell'Unione europea dal 2015 degli HCFC con l'applicazione del Regolamento europeo CE 2037/00, sensibilmente in anticipo rispetto al 2030 data fissata dal protocollo di Montreal (1987). Non contenendo atomi di cloro questa miscela non danneggia lo strato di ozono.

 


 

 

 

La Nuova Efficienza Energetica dei Condizionatori d'Aria è determinata 

dall'Allegato VII del Regolamento 626/2011 UE.

 

Il Calcolo del Consumo Energetico Stagionale, dell'indice di Efficienza Energetica Stagionale (SEER) 

e del Coefficiente di Prestazione Stagionale (SCOP) tenendo conto dei parametri di cui sotto:

 

le condizioni stagionali europee quali definite nella Tabella 1 dell'Allegato VII

 

le condizioni di progettazione di riferimento quali definite nella Tabella 3 dell'Allegato VII

 

il consumo di energia elettrica, avvalendosi dei periodi temporali quali definiti nella Tabella 4 dell'Allegato VII

 

gli effetti della degradazione dell'efficienza energetica causati dalla ciclicità acceso/spento

 

le correzioni dei coefficienti di efficienza stagionale 

 

il contributo di un sistema di back-up nel calcolo dell'efficienza stagionale di un'unità in modo di riscaldamento

 

 

 


 

Se una macchina ha valori compresi tra "A+++" e "D", i colori saranno quelli della colonna sinistra.

 

Se una macchina rientra tra quelle con valori da "A++" a "E", "A++" prenderà il colore di "A+++" e cosi via (colonna centrale).

 

Tutti gli impianti devono essere mantenuti e gestiti secondo le istruzioni del produttore

 


 

non ci sono recensioni per questo prodotto.

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione:Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:



Loading...