Utilizziamo i cookie per offrirvi una corretta e migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare si acconsente implicitamente all’utilizzo dei cookie, per maggiori dettagli vedi la Cookie policy

CALDAIA BERETTA MYNUTE GREEN 25 CSI Erp CONDENSAZIONE

Spedizione Gratis

Consegna Gratuita in 48 Ore

Ordine Telefonico

800 810 150     9:30 - 14:00 | 15:30 - 22:00

         Clicca e Vedi

Marca: BERETTA
Codice Prodotto: 20096474
Disponibilità: In Magazzino
€1.494,00 €1.015,00
Risparmi: €479,00 (32%)
Prezzo Iva inclusa
Qtà: Acquista
Scheda Tecnica  

CONSEGNA IN 48 ORE IN TUTTA ITALIA!

 

LA SPEDIZIONE E' SEMPRE GRATUITA PER ORDINI DI IMPORTO SUPERIORE € 50,00.

 

LA SPEDIZIONE E' GRATUITA PER L'ACQUISTO DI QUALSIASI FILTRO A MARCHIO EVERPURE.

 

In Caso di Pagamento in Contrassegno:

Per Ordini di importo fino a € 300,00 al totale dell’ordine sono aggiunti

€ 3,50 per Spese di Ritiro Contrassegno che tutti i Corrieri addebitano.

 

Per Ordini di importo superiore a € 300,00 va aggiunto al totale Ordine 

il 2% per Spese di Ritiro Contrassegno che tutti i Corrieri addebitano

.

La Merce Viaggia Assicurata per tutti gli Ordini Sueriori a € 500,00

 

 

 

DETRAZIONE IRPEF 

  

                             

 

Premesso che consigliamo a tutti i nostri clienti di chiedere informazione al proprio

 

commercialista o CAF oppure al Call Center

 

dell'Agenzia delle Entrate al Numero Verde 848 800 444 

 

 per avere la certezza di usufruire delle agevolazioni fiscali previste

 

dalle normative in vigore offriamo una prima Guida agli Incentivi Fiscali.

 

 

Requisito previsto dall'Agenzia delle Entrate per usufruire della detrazione IRPEF è il pagamento

 

dei climatizzatori tramite Bonifico Bancario.

 

Il bonifico  bancario deve essere eseguito su apposito modello predisposto.

 

La detrazione prevista è del 50% del Costo Sostenuto per l'acquisto

 

di Climatizzatori Inverter a Pompa di Calore

 

e del 65% per le opere finalizzate al risparmio energetico.

 

 

 

I dati che deve contenere il bonifico per essere valido ai fini della detrazione sono:

 

Codice fiscale di chi effettua i pagamenti e quindi beneficia della detrazione

 

se la spesa per i lavori di ristrutturazione è sostenuta

 

da più soggetti occorre indicare il codice fiscale di tutte le persone che beneficiano della detrazione.

 

 L'indicazione della legge che regola la detrazione:

 

Detrazione IRPEF 50% AI SENSI DELLA LEGGE DPR 917-1986-TUIR ART. 16BIS (ex 449/97) e succesive modifiche ed integrazioni,

 

ACQUISTO CLIMATIZZATORE INVERTER CON POMPA DI CALORE, Ragione Sociale,

 

Partita IVA Numero e Data di Fattura di chi vende il climatizzatore.

 

 

 

 

Esempio di Causale da indicare sul bonifico bancario per Detrazione 50%

Per acquisti entro il 31 Dicembre 2016

 

 

Causale del Versamento: 

 

Detrazione IRPEF 50% AI SENSI DELLA LEGGE DPR 917-1986-TUIR ART. 16BIS (ex 449/97)

 

e successive modifiche ed integrazioni ACQUISTO CLIMATIZZATORE INVERTER CON POMPA DI CALORE"

 

Fattura N. .......   del.......  Dual GM s.a.s Partita Iva 06269110828.

 

 

 

 

Esempio di Causale da indicare sul bonifico bancario per Detrazione 65% Risparmio Energetico

 

 

Lavori di riqualificazione energetica

 

Detrazione 65%, ai sensi dell’art. 1, commi 344-347, legge 27 dicembre 2006, n. 296

 

e successive modifiche ed integrazione. Fattura N°……. del…… Dual GM s.a.s. Partita IVA06269110828

 

 

 

 

DETRAZIONI FISCALE 65% PER INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

 

 

Dal 1° gennaio 2008 l’agevolazione si applica anche alle spese per sostituzione di impianti di

 

Climatizzazione invernale con pompe di calore.

 

La detrazione IRPEF del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica sul patrimonio edilizio esistente, è stata introdotta con

 

la Legge Finanziaria 2007. Beneficiari della detrazione fiscale 65% sono tutti i proprietari di Immobili

 

già esistente su cui vengono fatti interventi di riqualificazione energetica con lo scopo di ottenere una riduzione dei consumi energetici.

 

 

Gli interventi di riqualificazione energetica di edifici già esistenti danno diritto ad una detrazione dall’imposta lorda,che può essere fatta valere

 

sia sull’Irpef che sull’Ires, pari al 65% delle spese sostenute entro il 31 Dicembre 2016.

 

 

 

La detrazione IRPEF 65% spetta per le spese sostenute per:

 

nuo per la climatizzazione invernale inferiore di almeno il 20% rispetto ai valori riportati in un’apposita tabella

 

(i parametri cui far riferimento sono definiti con decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 01/03/2008, così come modificatoeto 26/01/2010).

 

Il valore massimo della detrazione è pari a 100.000 euro.

 

 

 

Le condizioni per poter usufruire della detrazione fiscale 65% sono le seguenti:

 

 

Costo della manodopera evidenziato in fattura

 

 

Asseverazione per la detrazione fiscale 65% sugli interventi di riqualificazione energetica, che attesti che l’intervento risponde ai requisiti

 

tecnici richiesti. L’asseverazione può essere sostituita dalla dichiarazione del direttore lavori o, nel caso di sostituzione ed installazione

 

di Caldaie a Condensazione con potenza inferiore a 100 kW, dalla certificazione dei produttori.

 

 

L’unità immobiliare o l’edificio oggetto dell’intervento deve possedere l’attestato di certificazione energetica

 

o l'attestato di qualificazione energetica (AQE), in quelle regioni che non hanno ancora legiferato in materia di certificazione energetica

 

non è necessario l’attestato di certificazione energetica dell’edificio per la sostituzione di finestre ed infissi e

 

l’installazione di pannelli solari per interventi successivi al 2008 così come per la sostituzione dell’impianto termico

 

con caldaia a condensazione a partire dal 2009.

 

 

Le spese sostenute devono essere pagate tramite bonifico bancario, con l'indicazione precisa della causale di versamento:

 

 

Le migliorie devono essere attestate o da un tecnico o da un certificato del produttore.

 


Scheda informativa su interventi e spese.

 


Per accedere a detta agevolazione si dovrà provvedere al pagamento del bene acquistato esclusivamente tramite bonifico bancario o postale.

 

 

FILTRI ACQUA ITALIA fornirà, previa richiesta da parte degli interessati, il certificato del Produttore

 

 

attestante la conformità del bene medesimo alle specifiche previste dalla normativa.

 

 

 

 

Per visionare la guida alle detrazioni la invitiamo a consultare il sito

 

dell’Agenzia delle Entrate cliccando nel link sotto.

 

Vi consigliamo anche di rivolgervi al vosto Commercialista e/o CAF

 

inoltre per i contribuenti è disponible il Numero Verde dell’Agenzia delle Entrate

 

848 800 444 per maggiori delucidazioni e per conoscere se si hanno

 

i requisiti per usufruire della Detrazione IRPEF.

 

 

                                

CALDAIA BERETTA MYNUTE GREEN 25 CSI Erp CONDENSAZIONE

 

Per Riscaldamento e Acqua Sanaitaria

Caldaia Murale Metano

Condensazione

 

Camera Stagna

 

Doppio Scambiatore

 

Potenza Riscaldamento 20 kW

 

Potenza ACS 25 kW

 

 

 

GARANZIA UFFICIALE DELLA CASA MADRE

 

Eco-Contributo RAEE incluso nel prezzo

KIT SCARICO FUMI IN OMAGGIO

 

 

 

Specifiche etichetta energetica secondo direttiva Europea ErP

Efficienza energetica riscaldamento Classe A

Efficienza energetica sanitario profilo XL Classe A

Rendimento stagionale riscaldamento % 94

 

 

 

Principale Specifiche

Alimentazione: Metano

Portata termica nominale riscaldamento/sanitario: 20/25 kW

Potenza termica nominale riscaldamento: 19,64 kW

Rendimento alla potenza nominale: 98,2%

Rendimento a carico ridotto (30%): 103,4%

Potenza elettrica max riscaldamento Watt 80

Grado di protezione elettrica IP X5D

Capacità vaso espansione litri 8

Quantità di acqua calda con Δt=25°C: 14 l/min

Portata minima acqua sanitaria: 2 l/min

Dimensioni (hxlxp) mm 780 x 400 x 365 

Peso: 38 kg

 

La nuova gamma Mynute Green E 25 CSI è progettata seguendo le indicazioni di ecodesign previste dalla Direttiva Europea ErP ed è composta da due modelli combinati e un modello solo riscaldamento. Le versioni combinate hanno portata termica 20-25 kW e 25-30 kW, valori che si riferiscono rispettivamente al riscaldamento e al sanitario; analogamente la versione solo riscaldamento ha una portata termica di 25-30 kW. La gamma offre di serie il nuovo scambiatore condensante ad accesso frontale con rendimenti migliorati (94% di rendimento stagionale), il circolatore modulante a basso consumo, la predisposizione per il kit clapet (optional) da utilizzare per canne fumarie in pressione e il ventilatore alta prevalenza per poter eseguire l’intubamento di canne fumarie con scarichi da Ø 60 o da Ø 50.

 

 

Il nuovo scambiatore condensante Beretta ad accesso frontale

La caldaia Mynute Green E è equipaggiata con il nuovo scambiatore condensante Beretta ad accesso frontale. Un innovativo sistema di guide ne consente il movimento a cassetto, rendendo molto più rapido lo smontaggio per la pulizia prevista dalle normative vigenti. La ricerca continua ha consentito a Beretta di ottenere uno scambiatore caratterizzato da un considerevole aumento di prestazioni: 94% di rendimento medio stagionale calcolato secondo la Direttiva Europea ErP. Lo scambiatore nasce da un tubo unico di alluminio, senza saldature grazie ad un innovativo processo produttivo. L’elevata conduttività termica dell’alluminio, molto superiore a quella dell’acciaio, consente una maggiore uniformità nella distribuzione della temperatura. L’architettura a tubo unico (circuito in serie) permette di avere un’elevata sezione per il passaggio dell’acqua con il vantaggio di ridurre le perdite di carico e di prevenire il deposito di impurità mantenendo lo scambiatore performante nel tempo. Con il nuovo scambiatore condensante Beretta, le prestazioni di caldaia migliorano fi no a raggiungere un rendimento medio stagionale del 94%.

 

 

 

 

 


Mynute Green E: rendimento energetico elevato, ridotti consumi di gas e basse emissioni.

L’entrata in vigore della Direttiva Europea ErP (26.09.2015) prevede che anche i generatori per la produzione di riscaldamento e acqua calda sanitaria siano classificati attraverso l’apposita etichetta energetica indicante la classe. L’etichettatura obbligatoria fornisce una maggior trasparenza sulle caratteristiche dei prodotti che potranno essere facilmente comparati favorendo l’utente nella ricerca di quelli con effi cienza maggiore. Di conseguenza anche con le caldaie si contribuirà con maggiore facilità al raggiungimento dell’obbiettivo “20-20-20” fi ssato per l’anno 2020 che consiste nel: ridurre del 20% le emissioni di gas serra (CO2 ), incrementare del 20% l’utilizzo delle energie rinnovabili e ridurre del 20% i consumi energetici nei Paesi della EU.
 

 

 

Acceso
5 ( 5 / 5 )
Sono davvero felice e soddisfatta e sicuramente ritornerò per i miei prossimi acquisti!
Acceso
5 ( 5 / 5 )
Imballo ottimo e non danneggiato ,prodotto impeccabile.
Acceso
5 ( 5 / 5 )
Imballo ottimo e non danneggiato ,prodotto impeccabile.
Acceso
5 ( 5 / 5 )
Venditore molto serio e affidabilissimo, ottimi i prodotti, prezzi competitivi e vantaggiosi, consegna veramente veloce e nel giorno previsto.
Acceso
5 ( 5 / 5 )
Azienda veramente valida e seria, stupefacente per l'eccellente servizio e per la rapidità delle consegne precise e puntuali.

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione:Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo           Positivo

Inserisci il codice nel box seguente:



Loading...